TANKERITE ® – Oldtimer Pharmacy

Questo kit viene utilizzato per il trattamento e la bonifica dei serbatoi. Offre triplice protezione: antiruggine, sigillante ed isolante ed è indicato per ripristinare il corretto funzionamento del serbatoio, dopo anni di usura.

La sua particolare formula è in grado di creare un film protettivo anticorrosivo che resiste a solventi e alla benzina.

Il kit è disponibile nei formati piccolo, medio e grandi, rispettivamente indicati per i serbatoi da 8/10 litri, per 20/25 litri e, infine, per quelli da 50/55 litri.

Come utilizzare il kit?

Diversi sono i passaggi da effettuare, per ottenere un risultato ottimale.

  1. Per prima cosa, prepariamo il nostro supporto. Dopo aver rimosso i rubinetti della benzina, tappare i fori con spinotti di legno, sughero o stoffa pressata e proteggere il tappo carburante in una guaina di polietilene leggero o simili.
  2. A questo punto procediamo con la fase di decapaggio della ruggine. Introdurre l’antiruggine ed agitare. Chiaramente, in caso di serbatoi molto usurati con forti incrostazioni di ruggine, agitare ripetutamente in modo energico. La ruggine normalmente, in base al suo livello di avanzamento, sparisce dopo un paio d’ore. Una volta terminato questo procedimento, risciacquare abbondantemente il serbatoio con acqua corrente. Asciugare il serbatoio con aria compressa o aiutandosi con un ulteriore lavaggio di alcool etilico a 90°, il quale è in grado di assorbire tutti i residui di umidità all’interno del serbatoio. Nel caso in cui all’interno del nostro supporto, siano stati utilizzati additivi oleosi, procedere anche con un lavaggio sgrassante con diluenti nitro o acetone.
  3. Fase di incapsulamento: il kit che avete tra le mani è pronto all’uso, ma è comunque possibile utilizzarne una quantità ridotta a seconda delle vostre esigenze (ad esempio, kit grande per serbatoio piccolo). Rispettare sempre la giusta percentuale di catalisi: 1 parte di catalizzatore, 3 di resina. [Ogni 75 grammi di resina, sono necessari 25 grammi di catalizzatore]. Prima dell’uso, agitare bene il catalizzatore e lo smalto. Volendo, è possibile anche travasare tutto il prodotto in un secondo contenitore al fine di riuscire ad amalgamare bene il tutto; se necessario, rendere il composto più fluido versando al suo interno il 5-10% di diluente nitro.

A questo punto versare il composto ottenuto all’interno del serbatoio e ruotarlo più volte e lentamente su tutti i lati per permettere una migliore distribuzione ed adesione. Reclinare in avanti il serbatoio per evitare di otturare i fori benzina con la resina. Il ciclo Tankerite essicca in genere in 24/48 ore ed è necessario farlo essiccare a temperatura ambiente. Ci raccomandiamo di NON UTILIZZARE BENZINA PRIMA DI UNA SETTIMANA!

 

Ancora dubbi in merito al suo utilizzo? Clicca qui.

VANTAGGI
  • protegge e fornisce un ottimo isolamento termico con uno strato di materiale sottilissimo;
  • ideale per l’isolamento di tubi, serbatoi e parti difficili degli impianti;
  • basso costo e facilità di applicazione;
  • eccellente adesione ad acciaio, alluminio, pvc, legno, fiberglass, cemento, materie plastiche e tanto altro..
INFORMAZIONI TECNICHE GENERALI
  • non utilizzare il prodotto con temperature al di sotto dei 10° in quanto il freddo paralizza ogni processo di catalisi; nel caso di utilizzo a temperature elevate (+30°) raffreddare il contenitore dove si mescola;
  • effettuare il lavaggio attrezzi solo con solvente alla nitro;
  • NON GETTARE I RESIDUI NELLE FOGNATURE ma smaltirlo in maniera sicura;
  • la resina non ha data di scadenza, ma il catalizzatore va usato entro 2 anni dalla data di acquisto.
CONSIGLI PRATICI
  • in caso di screpolature e piccoli fori, applicare un tampone di nastro adesivo per impedire fuoriuscite;
  • è possibile eseguire più trattamenti in diversi tempi, all’interno dello stesso serbatoio;
  • nel trattamento di serbatoi di grandi dimensioni, diluire il prodotto catalizzato con un solvente nitro al 5-10%.
Ciao!
Come possiamo esserti utile?
Powered by